Come nasce il River Trekking

 

Il rivertrekking nasce dalla voglia di valorizzare luoghi di grande valore naturalistico e farlo con divertimento. E’ uno sport facile e adatto a tutti, diverso dal canyoning che implica l’utilizzo di corde e materiale di arrampicata e diverso dal rafting che non prevede il contatto con l’acqua.

Rivertrekking non è camminare sul bordo del fiume ma accompagnare il fiume e fondersi con le sue acque, scivolare tra i massi, nuotare nei tratti più profondi, passare tra ponti di roccia per raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili. Il divertimento è garantito tuffandosi dalle sponde e così il relax grazie al giubbino salvagente che ci permette di godere al massimo le due ore passate in acqua.

L’attrezzatura che vi forniamo è completa e sicura perchè i materiali in neoprene garantiscono il miglior confort possibile anche per lunghe permanenze nell’acqua del fiume senza soffrire le basse temperature. Tutti possono fare rivertrekking e grazie ai numerosi pacchetti ogni esperienza è personalizzabile sulla base delle proprie esigenze.

Nelle attività che proponiamo cerchiamo di combinare il divertimento e la passione per la natura con i racconti sul fiume e sulla vallata che accompagnano le escursioni per vivere un’esperienza completa e intensa. Il turismo può così diventare un mezzo per stare meglio e risvegliare il lato wild rimasto sepolto dentro di noi per fin troppo tempo!